Italia Eventi 24
LinguaIT
Un progetto di cooperazione,confronto e dialogo interculturale
Dal 19/11/2015 al 20/11/2015

Metti in evidenza il tuo evento

Vivere l’Europa: perdersi per trovarsi” è la seconda azione del progetto “Pensare l’Europa”.
Si realizzerà a Cagliari il 19 e il 20 novembre 2015 e coinvolgerà giovani italiane/i e straniere/i
provenienti da Paesi UE ed extra UE,alcuni dei quali richiedenti asilo politico e migranti,attualmente
accolti a Cagliari e nella Provincia. I giovani e le giovani partecipanti sperimenteranno,
nell’esplorazione di spazi urbani ed extra-urbani della città,un’inedita occasione di conoscenza
reciproca,di riflessione e di dialogo interculturale,con la mediazione delle operatrici delle
associazioni culturali Genti de Mesu e Menabò.
“Vivere l’Europa: perdersi per trovarsi”,percorso ideato e curato dalle associazioni culturali Genti de
Mesu e Menabò,è realizzato in collaborazione con l’Associazione Gruppo Umana Solidarietà G.U.S.,
ente gestore del progetto S.P.R.A.R. “Villasimius Terra dell’Uomo”.
“Vivere l’Europa: perdersi per trovarsi” rientra nel più ampio progetto “Pensare l’Europa”,ideato dal
CRIF (Centro di Ricerca e Indagine Filosofica),supportato dalla rete di associazioni culturali Effezero,
Genti de Mesu e Menabò e finanziato dal Comune di Cagliari all’interno delle iniziative di Cagliari
2015 Capitale della Cultura Italiana.
Obiettivo del progetto
Le attività previste nel percorso “Vivere l’Europa: perdersi per trovarsi” si pongono quale occasione di
riflessione condivisa,di conoscenza reciproca e di dialogo tra i/le partecipanti. Mediante l’esplorazione
diretta e la reinterpretazione di alcuni significativi spazi urbani ed extra-urbani della città di Cagliari,il
gruppo avrà modo di vivere l’esperienza,nuova o inconsueta,dell’indagine e della ricerca di sé in
relazione ai propri compagni e alle proprie compagne di viaggio e alla specificità dei luoghi
attraversati. Il quartiere storico di Castello e il promontorio di Capo Sant’Elia si configurano quali
scenari ideali all’interno dei quali sperimentare uno sguardo e un ascolto consapevoli e con i quali
instaurare relazioni visive ed emotive verosimilmente inedite. L’intento dei brevi viaggi esplorativi che
si prevede di intraprendere è quello di promuovere e sperimentare idee di inclusione e di
partecipazione condivisa a un processo di costruzione dell’Europa di domani.
Le associazioni Menabò e Genti de Mesu,utilizzeranno metodi di apprendimento non formale
quali: ice-breakers (rompighiaccio) ed energizers; simulazioni e giochi di ruolo; apprendimento
interculturale basato sull’esperienza diretta; brainstorming e laboratori ideati e gestiti direttamente dai
partecipanti.
Le attività di apprendimento non formale proposte permetteranno ai/alle giovani partecipanti di
stimolare la riflessione su alcuni temi di forte interesse e attualità quale quello delle migrazioni e della
convivenza dei popoli.
Chi può partecipare
Possono partecipare giovani di età compresa tra i 18 e i 30,che abbiano i seguenti requisiti:
– disponibilità a partecipare alle attività previste nelle giornate di giovedì 19 e venerdì 20 novembre
dalle ore 9.00 alle ore 18.00;
– entusiasmo,motivazione,voglia di mettersi in gioco,di conoscersi e di partecipare attivamente;
– conoscenza dell’inglese o del francese (che consenta la buona comunicazione tra i partecipanti).
Condizioni
La partecipazione è gratuita. Modalità di pranzo al sacco condiviso.
I partecipanti riceveranno un attestato di partecipazione.
Come candidarsi
Per candidarsi inviare una mail con una breve presentazione e i dati anagrafici a:
gentidemesu@gmail.com entro e non oltre il 13 novembre p.v.
Contatti
Per maggiori informazioni scrivere a gentidemesu@gmail.com.
Seguici su Facebook sulla pagina del Progetto: www.facebook.com/pensareeuropa

Organizzazione

gentidemesu@gmail.com

Genti de Mesu

3 eventi pubblicati

0 notizie pubblicate

0 aziende pubblicate

Meteo

Min. °C
Max. °C
/ °C
/ °C
/ °C
/ °C
/ °C
/ °C
Il Meteo.net

# Altri Eventi

dal 27/08/2020 al 30/08/2020
Baradili
dal 26/08/2020 al 29/08/2020
Narcao
dal 29/05/2020 al 15/11/2020
Nuoro
dal 05/09/2020 al 03/10/2020
Sassari
dal 18/07/2020 al 04/10/2020
Nuoro
dal 04/07/2020 al 30/10/2020
Oristano
  • Facebook
  • Instagram
  • Twitter
  • Google+
  • Youtube
  • Feed

TERRA DE PUNT SRL P.IVA 03794090922

Numero REA: 298042 - Iscrizione ROC: n. 32207

SARDEGNAEVENTI24 è una testata giornalistica registrata presso il tribunale di Sassari n. 1/2018

Sede Legale: Via Anglona 7, 09121 Cagliari

Sede Operativa: Viale Trento 15, 09123 Cagliari

X
en Englishfr Françaisde Deutschit Italianopt Portuguêses Español