Italia Eventi 24
LinguaIT
Autunno in Barbagia 2017: Austis
Attraverso sas andalas,una rete di sentieri testimoni di antiche storie,si giunge ai piccoli e grandi tesori del territorio di Austis tra cui si svelano affascinanti paesaggi
Dal 23/09/2017 al 24/09/2017

Metti in evidenza il tuo evento

Incastonata tra tre regioni storiche (Barbagia,Mandrolisai e Barigadu) la terra di Austis è luogo di incontro e commistione di saperi e tradizioni.
Rimandano a rituali pagani le antichissime maschere di sos Cologanos che caratterizzano il carnevale austese: il viso è coperto da una maschera nera di sughero su cui sono fissati dei rami di corbezzolo mentre sul corpo si portano pelli di pecora e sulle spalle sono appese diverse ossa di animale che durante il movimento producono un inquietante suono ritmico.
Tra le tante iniziative a favore della cultura locale vi è la manifestazione Frores de Monte che si propone di conservare e valorizzare una arcaica forma di poesia popolare. Sos Frores sono i versi di questi componimenti creati seguendo una precisa metrica.
Per approfondire la conoscenza della storia si possono visitare alcuni siti archeologici risalenti al periodo preistorico. Il dolmen Perda longa rappresenta un’ importante testimonianza delle strutture megalitiche di tipologia mediterranea edificate tra il Neolitico e l’età dei metalli. Il monumento è definito dolmen a galleria per la profondità della camera (lunga 8,30 m e larga 1,40) formata da 15 lastre verticali e 5 tavole di copertura. La sua particolare struttura rappresenta una soluzione a metà strada tra i dolmen e le successive tombe dei giganti.
Tra i nuraghi(Lughia,Turria) presenti nel territorio assume una certa rilevanza quello di Istecori: si tratta di un nuraghe monotorre che si presume facesse parte del complesso di S’Urbale,posizionato a poca distanza in territorio di Teti.
Al centro del paese si trova la parrocchiale intitolata alla Madonna dell’Assunta. Fortemente rimaneggiata nel secolo scorso,fu eretta nel 1567 (come testimonia l’iscrizione presente su un pilastro) sul luogo dove probabilmente sorgeva una chiesa del Duecento dedicata a Sant’Agostino.
A poca distanza dall’abitato si trova l’incantevole chiesa campestre di Sant’Antonio da Padova costruita nel 1669 in località Sa Sedda de Basiloccu. Il santuario conserva un altare di legno intagliato in stile barocco. L’area intorno all’edificio è delimitata dai muristenis,alloggi temporanei per ospitare i pellegrini caratteristici delle chiese rurali sarde.
Qui si celebra una delle feste più sentite dagli austesi: la terza domenica di settembre si svolgono le celebrazioni in onore al Santo con canti e balli tradizionali,come su ballu tundu de su chintorzu,accompagnati dal suono dell’organetto. Tradizionalmente la festa si svolgeva alla fine dei lavori nei campi e prima della partenza dei pastori per la transumanza verso il Campidano di Oristano.
Molto apprezzata è la sua prelibata produzione gastronomica che si può gustare negli agriturismi della zona. Tra i piatti tipici si ricorda la fregula istuvada (con la caratteristica pasta a forma di piccole palline),fregula cun lampazzu (minestra con acetosella), i ravioli di patate e formaggio o di patate e cazzau saliu(caglio conservato sotto sale) oppure di ricotta,l’agnello e il capretto in umido o arrosto,la pecora bollita con patate e cipolla e le delicate e saporite seadas.

Programma di Autunno in Barbagia ad Austis:

Sabato,23 settembre 2017:
ore 9,30 – Centro storico – Apertura delle cortes,delle mostre,degli stand ed esposizione dei prodotti locali.
ore 10,00 – Partenza dalla Parrocchia di Santa Maria Assunta – Pellegrinaggio alla chiesa campestre di Sant’ Antonio in Basiloccu,Processione e Santa Messa, a cura delle confraternite N.S. del Rosario e del Sacro Cuore di Gesù. . con la partecipazione del gruppo folk “Santu Antoni” e dei suonatori di organetto locali.
ore 15,00 – Centro storico – Lavorazione e degustazione del formaggio,ricostruzione ambiente agro-pastorale.
ore 16,30 – Centro storico – Lavorazione e degustazione del pane tipico.
ore 17,00 – Centro storico – Esibizione dei gruppi folcloristici e dei tenores.
ore 21,00 – Piazza Corroga – Festeggiamenti con balli e canti.

Domenica,24 settembre 2017 – Ottava di Sant’Antonio:
ore 9,30 – Centro storico – Apertura delle cortes.
ore 10,00 – Pellegrinaggio a S. Antonio in Basiloccu,a cura delle confraternite N.S. del Rosario e del Sacro Cuore di Gesù. Raduno presso la Parrocchia S.M. Assunta e partenza verso la chiesa campestre di Sant’Antonio in Basiloccu,con la partecipazione del gruppo folk “Santu Antoni” e dei suonatori d’organetto locali.
ore 11,00 – Processione e S. Messa Solenne in onore di S. Antonio,con partenza dall’ omonima località
ore 15,00 – Centro storico – Lavorazione e degustazione del formaggio,ricostruzione ambiente agro-pastorale.
ore 16,30 – Centro storico – Lavorazione e degustazione del pane tipico.
ore 17,00 – Centro storico – Esibizione dei gruppi folcloristici e dei tenores.
ore 18,00 – Lungo le vie del centro storico – Uscita della maschera tradizionale de Sos Colonganos e de S’Urtzu per le vie del paese,con rito finale attorno al fuoco presso piazza Cavour.
Nei due giorni dell’evento inoltre:
Offerta del dolce tipico austese “Pabassinu” e di una cartolina ricordo del paese ai visitatori

Escursioni guidate nel territorio e alla roccia de sa Crabarissa
Visita alla mostra “Panes”,presso l’oratorio parrocchiale nel piazzale della chiesa

Cosa fare ad Austis e dintorni:
Scorci suggestivi del centro storico
Visita ai laboratori di arte e cultura e alla realizzazione dei murales
Visita al crocifisso ligneo opera dello scultore Elio Sanna resso la chiesa parrocchiale
Mostra: “Usi,costumi e tradizioni“,presso la Casa della Memoria in viale Diaz
Casa padronale austese – Casa della Memoria,via Diaz
Sas domos antigas – Le case antiche visitabili lungo le vie del paese.
Bellezze naturali e archeologiche del territorio:
Santuario Campestre S. Antonio
Sa Crabarissa (vedi sotto)
Sa Conca de Oppiane
Su Nou Orruendeche
Nuraghe di Turria
Bortamelone
S’arzola austese in località Sant’Agostino (proseguimento via Dante).

SardegnaEventi24.it

1543 eventi pubblicati

369 notizie pubblicate

0 aziende pubblicate

Meteo

Min. °C
Max. °C
/ °C
/ °C
/ °C
/ °C
/ °C
/ °C
Il Meteo.net

# Altri Eventi

dal 02/08/2020 al 13/09/2020
Castiadas
dal 26/08/2020 al 29/08/2020
Narcao
dal 08/08/2020 al 09/08/2020
Irgoli
dal 04/07/2020 al 30/10/2020
Oristano
09/08/2020
Cagliari
dal 03/09/2020 al 06/09/2020
Seneghe
  • Facebook
  • Instagram
  • Twitter
  • Google+
  • Youtube
  • Feed

TERRA DE PUNT SRL P.IVA 03794090922

Numero REA: 298042 - Iscrizione ROC: n. 32207

SARDEGNAEVENTI24 è una testata giornalistica registrata presso il tribunale di Sassari n. 1/2018

Sede Legale: Via Anglona 7, 09121 Cagliari

Sede Operativa: Viale Trento 15, 09123 Cagliari

X
en Englishfr Françaisde Deutschit Italianopt Portuguêses Español