Italia Eventi 24
LinguaIT
XIII corso di archeologia ricerca e innovazione nuove frontiere
08/11/2012

Metti in evidenza il tuo evento

Con il XIII corso di archeologia,che prenderà il via a metà novembre,l’Associazione Archeoarci di Nuoro non poteva non prendere di petto le profonde innovazioni che la ricerca impone anche in Sardegna.
Lo fa chiamando a raccolta autorevoli interpreti delle rivoluzionarie tecniche di osservazione,catalogazione e studio che pongono le università sarde come riferimento del mondo accademico nazionale.“ Innovazione nella ricerca archeologica,sostiene Tina Santoni, presidente dell’Associazione,è la nuova frontiera con cui occorre fare i conti e misurarsi.
Noi ne facciamo il cuore del XIII corso che offriamo ai nuoresi e all’intero centro-Sardegna. Non solo teoria,dice Tina Santoni,ad esempio,attraverso la lezione su “Prove non invasive geofisiche applicate ai beni culturali e ai rilievi archeologici,proposta dal giovane ingegnere Luca Piroddi,ricercatore dell’Università di Cagliari,ma anche dalla concreta applicazione sulla planimetria al rilievo 3D del nuraghe Tanca Manna,che ci sovrasta e simboleggia la Città,relazione curata da Demis Murgia della scuola di specializzazione Beni Archeologici di Sassari.

Strumenti nuovi,tecnologie informative e campi di applicazione,conclude Santoni,richiedono sempre di più, alla nostra Associazione,il coraggio di osare,proiettandoci in avanti e offrendo al grande pubblico,contenuti di eccellenza nel panorama culturale Sardo”.Questo il contesto nel quale si inserisce la lezione che terrà il prof. Marco Milanese su: Progetto Bisarcio,l’insediamento vescovile e il villaggio.Lo scavo di Milanese va in diretta facebook,in uno straordinario intreccio tra passato e presente.
Il villaggio è stato di recente sorvolato dal Drone Octocopter della Oben srl,con 1700 foto ,con l’identificazione di resti di oltre 120 edifici e la realizzazione della planimetria completa che fissa strade,schiere di edifici,spazi privati e pubblici,chiesa,cimitero e altre aree di culto o di potere. “ Il futuro è già qui,sostiene Tina Santoni”.Il XIII corso ridisegna lo spazio temporale che va dall’Età nuragica,“Su Romanzesu” di Bitti,alle testimonianze dei luoghi di culto curate da Angela Antona della Soprintendenza archeologica di Ozieri,all’età Fenicio- Cartaginese con la proposta di Antonio Sanciu nuovo direttore della Soprintendenza per i beni archeologici di Nuoro.“Sbarcherà” al corso dell’archeoarci,l’Olbia greco- fenicia con Rubens D’Oriano che accompagnerà successivamente i corsisti nella visita guidata al museo della città gallurese.Franco Campus porterà la ricerca sui palazzi e le pietre del potere di Ardara,guidando,dopo la lezione,gli studenti alla Basilica e al Museo giudicale della stessa cittadina.Di grande fascino di questi tempi il rapporto tra Archeologia e paesaggi culturali con i problemi legati ai processi di restauro e di conservazione. Ne parlerà Marcello Madau,docente all’Accademia di belle arti di Sassari.Il corso si concluderà con la visita al Museo dei villaggi abbandonati della Sardegna di Sorso. “Quest’ultima esperienza della visita al museo della desertificazione della Sardegna medievale,per i corsisti,dice Tina Santoni,si carica di significati di alto valore; l’impegno di tutti,cittadini e istituzioni,a porre la cultura come base solida per rafforzare l’identità,ma anche l’apertura ad un mondo nuovo nel quale,non solo non scompariamo; anzi,dove,soprattutto le nuove generazioni,potranno giocare un ruolo da protagonisti”.

matteo marteddu

13 eventi pubblicati

44 notizie pubblicate

0 aziende pubblicate

Meteo

Min. °C
Max. °C
/ °C
/ °C
/ °C
/ °C
/ °C
/ °C
Il Meteo.net

# Altri Eventi

  • Facebook
  • Instagram
  • Twitter
  • Google+
  • Youtube
  • Feed

TERRA DE PUNT SRL P.IVA 03794090922

Numero REA: 298042 - Iscrizione ROC: n. 32207

SARDEGNAEVENTI24 è una testata giornalistica registrata presso il tribunale di Sassari n. 1/2018

Sede Legale: Via Anglona 7, 09121 Cagliari

Sede Operativa: Viale Trento 15, 09123 Cagliari

X
en Englishfr Françaisde Deutschit Italianopt Portuguêses Español