Italia Eventi 24
LinguaIT
Da oggi a Ollolai le riprese del docufilm su Franco Columbu
La pellicola è prodotta da Terra de Punt e sostenuta dall'assessorato regionale alla Cultura e dal Comune di Ollolai

Un viaggio alla scoperta delle tante vite di “Franco is numero uno”: da emigrato in Germania alla ricerca di lavoro a star del culturismo e del cinema negli Stati Uniti

Sono iniziate oggi a Ollolai le riprese di “Franco is numero uno”, film documentario sulla vita di Franco Columbu a quasi un anno dalla sua scomparsa, avvenuta a San Teodoro il 30 agosto 2019. «Vogliamo ripercorrere la sua storia attraverso la memoria di chi lo ha conosciuto usando  anche immagini d’archivio, un connubio tra passato e presente per descrivere un personaggio unico per grandezza, umiltà, energia e generosità», afferma Maurizio Loi, regista della pellicola prodotta da Terra de Punt di Salvatore Cubeddu con il sostegno dell’assessorato regionale alla Cultura, del Comune di Ollolai e il supporto della Fondazione Sardegna Film Commission.

La sfida è notevole: raccontare a fondo la vita e l’eccezionale poliedricità di Columbu che è stato culturista, attore, chiropratico e nutrizionista, sollevatore di pesi nonché unico vincitore italiano del titolo di Mr. Olympia, la più importante manifestazione al mondo di culturismo, nel 1976 e 1981.

Emigrato in Germania negli anni ’60 alla ricerca di un lavoro, l’atleta ollollaese scopre la passione per il bodybuilding diventando una stella della disciplina negli anni ’70 quando arriva negli Stati Uniti. Qui l’affermazione come attore, le lauree in Chiropratica e Nutrizione e l’incontro, trasformatosi in amicizia fraterna, con Arnold Schwarzenegger. Quest’ultimo – una volta diventato governatore della California – lo mette a capo dello State Board of Chiropractic Examiners, l’ordine dei Chiropratici dello Stato.

Traguardi e riconoscimenti ottenuti lontano dall’isola che non hanno mai allontanato Columbu dalla Sardegna e dalla sua Ollolai come racconta il sindaco, Efisio Arbau. «Franco Columbu ha  mantenuto un rapporto forte con il paese. Ha sempre trascorso qui parte delle vacanze estive, generalmente nel periodo tra Ferragosto e la festa di San Basilio che si celebra il 1° settembre. Usciva di casa per godersi le chiacchierate con i compaesani e aiutava gli organizzatori della festa. Una persona umilissima al servizio della comunità. Oltre a essere attore e sportivo, Franco era un eccellente chiropratico, la sua abitazione era un viavai continuo di persone anche per questa ragione».

I primi dieci giorni di riprese, iniziate oggi e curate da Maurizio Loi, saranno tra Ollolai e Nuoro alla ricerca delle persone che, per varie ragioni, hanno fatto parte della vita di Columbu. «Partiamo da dove tutto ha avuto inizio, da quella comunità dalla quale Franco Columbu non si è mai allontanato», sottolinea ancora Maurizio Loi. Le prossime tappe della troupe – composta oltre che dal regista da Roberto Cois (fonico) e Gladys Gonzales Afán (fotografa e social media manager) – saranno Monaco di Baviera e Los Angeles, altre due città che hanno segnato profondamente la vita del protagonista sia sotto il profilo umano che sotto l’aspetto professionale.

SardegnaEventi24.it

1582 eventi pubblicati

383 notizie pubblicate

0 aziende pubblicate

# Altre Notizie

  • Facebook
  • Instagram
  • Twitter
  • Google+
  • Youtube
  • Feed

TERRA DE PUNT SRL P.IVA 03794090922

Numero REA: 298042 - Iscrizione ROC: n. 32207

SARDEGNAEVENTI24 è una testata giornalistica registrata presso il tribunale di Sassari n. 1/2018

Sede Legale: Via Anglona 7, 09121 Cagliari

Sede Operativa: Viale Trento 15, 09123 Cagliari

X
en Englishfr Françaisde Deutschit Italianopt Portuguêses Español